Skip navigation.
Home
L'angolo italiano della Caverna

Re Lanaren

| | | |

Testo originale

Lanaren – Lanaren salì al trono nel 5701 all'età di 98 anni. Lanaren non era stato vicino a suo padre e, come risultato, non gli somigliò molto. Si vociferava che fu a causa di Lanaren che il consigliere personale di Adesh avesse ucciso quest'ultimo; sapeva che Lanaren avrebbe dato al popolo ciò che voleva.

Lanaren denunciò immediatamente le azioni di suo padre nell'uccisione di Gish ed informò il popolo dell'esistenza dei Relyimah, del loro coinvolgimento nella morte di Gish e promise di sbarazzarsi di loro da tutte le attività del governo. L'annuncio fu uno shock per popolo ed un enorme colpo per coloro che avevano servito nei Relyimah. La maggior parte finì per andare a vivere in Ere Private segrete mentre alcuni furono assassinati, dopo i loro anni di servizio del governo. [1]

La perdita dei Relyimah diede alle fazioni la speranza di essere di nuovo in grado mettere in atto le loro "dimostrazioni". Tuttavia Lanaren promise anche di liberarsi del coinvolgimento degli stranieri, intendendo che le fazioni non avrebbero necessitato di tali atti. Si credeva che la promessa non fosse una che Lanaren intendesse necessariamente mantenere, ma invece una che intendesse far finta di soddisfare per mantenere le fazioni tranquille.

Credeva anche di cuore nel piano per costruire un tunnel verso l'Isola e fu in grado di farlo approvare nel 5714, come Me'emen non era stato capace. Mentre Dente di Pietra era impegnato a scavare, Lanaren promise che il suo prossimo compito sarebbe stato continuare l'espansione dal Distretto Ashem'en con successivi piani di creare nuovi distretti residenziali e culturali.

Lanaren ordinò anche alle Gilde Maggiori di iniziare il lavoro di rimpiazzare tutte le Ere che richiedevano il coinvolgimento straniero. Richiese Ere in grado di svolgere gli stessi compiti ma senza coinvolgimento straniero. Molti Maestri di Gilda sapevano che il piano avrebbe richiesto anni ed anni, e sebbene non lo approvassero, accettarono di provarci. [2]

Nel 5721 furono sviluppate nuove tecniche per incorporare il rafforzamento strutturale in tecniche di costruzione basate sull'estrusione, che avrebbero agevolato la costruzione dei distretti che Lanaren aveva promesso.

Nel 5734, il tunnel di collegamento tra l'Isola e la città propriamente detta fu cancellato. Dente di Pietra aveva lavorato per oltre 20 anni ma i Mastri di Gilda già richiesti da Lanaren per rimpiazzare un enorme numero di Ere non avevano intenzione di collegare le loro case sull'Isola con la città propria. [3] Lanaren fu d'accordo perché c'erano ulteriori timori che tale costruzione potesse avere effetto sul livello del lago o persino sulle alghe nel lago. [4]

A Dente di Pietra fu invece ordinato di liberare un maggiore spazio vicino al Distretto Ashem'en.

Nel 5856 furono avviate le costruzioni sul nuovo Distretto Lanaren. A Dente di Pietra fu ordinato di iniziare ulteriori esplorazioni della caverna attraverso nuovi tunnel.

Nel 5902, le Gilde annunciarono quattro nuove Ere [5] per rimpiazzare alcune di quelle usate dagli stranieri. L'annuncio significò poco, a parte far credere alle fazioni che alla fine il coinvolgimento straniero sarebbe finito.

Il 5903 registrò i primi abitanti del Distretto Lanaren, soprattutto lavoratori manuali che avevano lavorato nell'attiguo Ahsem'en.

I Relyimah terminarono ufficialmente la loro opera nel 5986. L'annuncio fu molto sobrio perché la maggior parte del loro lavoro era cessata già da molto tempo.

Nel 5999, Lanaren morì alla vecchissima età di 396 anni. Lasciò il trono al suo quinto e più giovane figlio.

  1. Da "Rivelando l'Invisibile" scritto da Besharen nel 5999
  2. Dai diari privati del Gran Maestro Keman della Gilda dei Legislatori
  3. Da "Il Tunnel Perduto" scritto da Lashem nel 6034
  4. Il danno ambientale dichiarato da Lanaren e dagli ambientalisti D'ni non fu mai provato. Molti asseriscono che fosse una semplice scappatoia per Lanaren che non avrebbe poi dovuto ammettere di essere stato intimorito dai Gran Maestri che vivevano sull'Isola
  5. Tre delle Ere erano Ere Cibo mentre la quarta doveva rimpiazzare una delle più grandi Ere manifatturiere. In realtà, nessuna di esse fu mai usata nella misura in cui lo furono le Ere che rimpiazzavano.


Lanaren – Lanaren took the throne in 5701 at the age of 98. Lanaren had not been close to his father and, as a result, was not much like him. It was rumored that it was because of Lanaren that Adesh's own advisor had killed Adesh; he knew Lanaren would give the people what they wanted.

Lanaren immediately denounced the actions of his father in killing Gish and informed the public of the existence of the Relyimah, their involvement in the death of Gish and promised to rid them from all government activities. The announcement was a shock to the public and a huge blow to those who had served the Relyimah. Most ended up living in hidden Private Ages while a few were murdered, after their years of service to the government*.

The loss of the Relyimah again gave the factions hope that they would be able to carry out their "demonstrations" again. However Lanaren also promised to rid outsider involvement, meaning the factions had no need for such acts. It's believed that the promise was not one that Lanaren necessarily meant to keep, but instead one he intended to pretend he was trying to meet to keep the factions happy.

He also believed whole-heartedly in the plan to build a tunnel to The Island and was able to push it through in 5714, as Me'emen had not been able to. While Stone Tooth was busy digging, Lanaren promised that it's next task would be to continue expansion by the Ashem'en District with eventual plans to create new residential and cultural districts.

Lanaren also ordered the Major Guilds to begin work on replacing all Ages that required outsider involvement. He demanded Ages that would carry out the same tasks but without outside involvement. Most Guild Masters knew the plan would take years and years, and though they did not agree with it, agreed to attempt it*.

In 5721 new techniques were developed to incorporate structural reinforcement in extrusion based construction, some that would aid construction of the districts Lanaren had promised.

In 5734, the tunnel connecting The Island with the city proper was canceled. Stone Tooth had been working on it for over twenty years but the Guild Masters who were already required by Lanaren to replace a huge number of Ages, were not about to connect their homes on The Island with the city proper*. Lanaren agreed, as there were further concerns that such construction could affect the lake level or even teh algae within the lake*.

Instead Stone Tooth was ordered to begin clearing out more space next to the Ashem'en District.

In 5856 construction was begun on the new Lanaren District. Stone Tooth was ordered to begin further exploration of the cavern by way of new tunnels.

In 5902, the Guilds announced four new Ages* to replace some of those being used by outsiders. The announcement meant little, except to have the factions believe that eventaully outside involvement would be finished.

5903 marked the first inhabitants of the Lanaren District, morely manual laborers who worked in the adjoining Ahsem'en.

The Relyimah were officially finished with their work in 5986. The announcement was fairly quiet, as most of their work had ceased long before that.

In 5999, Lanaren passed away at very old age of 396. He left the throne to his fifth, and youngest, son.

  1. From "Revealing the Unseen" written by Besharen in 5999
  2. From the private journals of Grand Master Keman of the Guild of Legislators
  3. From "The Lost Tunnel" written by Lashem in 6034
  4. The environmental damage claimed by Lanaren and D'ni environmentalists, was never proven. Most agree it was an easy way out for Lanaren who then did not have to admit he was bullied by the Grand Masters who lived on The Island
  5. Three of the Ages were Food Ages while the fourth was meant to replace one of the major manufacturing Ages. In reality, none of them were ever used to the extent the Ages they were replacing had been used