Skip navigation.
Home
L'angolo italiano della Caverna

Capitolo 7: Uru

Da qui in poi la storia fa un bel passo avanti, non considerando più il periodo in cui lo Straniero aiutò Atrus, ma arrivando ai giorni nostri, quando Yeesha comincia a "chiamare" persone da tutta la superficie, che si sentono chiamate verso la città sotterranea.
Siamo 250 anni dopo la Caduta di D'ni e 200 anni dopo la nascita di Yeesha, che ora è diventata una grande Scrittrice.
Un esploratore di superficie, chiamato John "Fighting Branch" Lotfin (per gli amici Branch), nel 1987 ha scoperto in alcune Caverne del Nuovo Messico i macchinari da scavo degli D'ni e due anni dopo, con un suo caro amico archeologo, Elias Zandi, arrivarono fino alla Caverna. Man mano che il tempo passava Elias si interessava sempre di più a D'ni, tanto che si potrebbe dire che fosse "posseduto", fino a che non decise di fondare la FRD, Fondazione per la Restaurazione di D'ni.
Insieme a un suo amico archeologo, Richard Watson, che prese le redini della restaurazione con dei suoi colleghi, iniziò la restaurazione della Caverna.
Dopo qualche anno Elias morì a causa della sua salute sempre più deteriorata nella Caverna e il Dr. Watson cambiò il nome della società in DRC, Consiglio per la Restaurazione di D'ni.
È a questo punto che si colloca l'intervento di Yeesha che, con l'aiuto del figlio di Elias, Jeff, chiama i Radunati verso D'ni, ma senza portarli direttamente nella Caverna, il suo scopo è far vedere loro quanto il popolo di D'ni fosse corrotto e cosa li portò alla distruzione, percorrendo il cosiddetto Viaggio attraverso alcune delle loro Ere. Voleva mostrare agli esploratori come gli D’ni fossero una razza orgogliosa che aveva schiavizzato per migliaia di anni un altro popolo, conosciuto con il nome di Bahro, che aveva il potere di Collegarsi senza l’uso di Libri.
L'idea di restaurazione di Yeesha si discostava molto dall'idea del DRC, che voleva restaurare i palazzi di D'ni e le loro Ere. Yeesha invece aveva capito, come avevano capito prima di lei i suoi genitori, che non era possibile restaurare D'ni nella Caverna, ma lei sapeva in più che i nuovi D'ni avrebbero dovuto essere diversi dai vecchi, che la causa della loro auto-distruzione era il loro sistema di organizzazione sociale.
Fu solo successivamente che i radunati arrivarono a D'ni, nella Caverna, e cercarono di aiutare il DRC con la restaurazione o supportarono le idee imparate dal Viaggio di Yeesha.
Tutto continuò così per un certo periodo finché, nel 2004, il finanziatore del DRC non tagliò loro i fondi. Il DRC si vide costretto ad abbandonare la Caverna e anche la maggior parte degli esploratori se ne andarono lasciando la Caverna quasi vuota.
In questi giorni scomparve anche il Dr.Watson.